[ADOTTATO] AMARANTO, simpatico lupotto col carattere di un agnellino

>> sabato 21 novembre 2009

MILANO
Adottatooooooo!!!
12/11/2011: Amaranto è un chiodo, magrissimo, ha le ossicine della schiena che si sentono; solo il colore del suo pelo confonde la magrezza. Proprio stamattina lo accarezzavo e il sentire questo scheeltrino arzillo, e vorace nonostante tutto mi ha provocato un dolore fortissimo. Perché dopo una vita in canile anche la malattia? Cosa ha fatto Amy per ricevere tutto questo? E' un cane buonissimo, educatissimo, non sporca MAI il box, affettuoso e tenerissimo. Per noi volontarie tutti i cani sono nostri, li amiamo alla follia e piangiamo di gioia per le adozioni e di dolore quando si ammalano o volano sul ponte. Noi volontarie non abbiamo un solo cane, ma tutto il canile e li amiamo allo stesso modo. Aiutiamo Amaranto per favore, merita davvero di vivere i suoi giorni in una casa calda.

Febbraio 2011: Purtroppo Amaranto ultimamente è molto dimagrito e le analisi non dicono niente di buono. NON LASCIAMOGLI PASSARE ALTRO TEMPO PREZIOSO IN UN BOX.

Amaranto (o Amar) è un pastore tedesco nato forse nel 1999, di taglia grande, colore nero focato con le zampotte spruzzate di bianco. Anche il bel musotto è spruzzato di bianco. Segni particolari: è affettuosissimo e dolcissimo, adatto alla vita in appartamento e alla convivenza con bambini. Ormai non è più un cucciolo, ma è molto vivace e sempre pronto a fare lunghe passeggiate; qui in Rifugio alcune persone tutte le settimane lo portano a passeggio e lui aspetta sempre con ansia quei momenti. Cerca una casa e un compagno affettuoso e dolce come lui che che lo ami e lo tenga con sé per sempre, facendogli dimenticare il grande dolore dell'abbandono.
Amaranto è stato accalappiato a Segrate (MI) nel luglio 2007 e si trova oggi presso il rifugio della Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Segrate (MI), in via Redecesio 5/a, aperto tutti i giorni dalle 9,30 alle 12,00 e dalle 14,30 alle 17,00. Amaranto è adottabile anche a distanza. Per informazioni e adozione: www.legadelcane-mi.it.

8 commenti:

Anonimo 2 settembre 2010 11:21  

ciao sono una volontaria della Lega Bazionale Difesa del Cane di segrate.ti scrivo per dirti di lasciare l'appello per il dolcissimo Amaranto, in quanto non è ancora stato adottato,purtroppo..Grazie mille

Antebar 2 settembre 2010 22:57  

Ciao, mi scuso per l'errore e ti ringrazio infinitamente per l'avviso: mi era in effetti parso strano leggere della sua adozione su altri siti perché nella sezione news della LNDC di Segrate non se ne faceva parola. Mi spiace tantissimo sapere che Amar cerca ancora casa, ma a maggior ragione provvedo subito a riaggiornare il suo appello. Un saluto e ancora grazie!

Anonimo 3 settembre 2010 09:52  

grazie infinite a te. Ti aggiornerò sulla situazione adottati ed in cerca di adozione dei dolcissimi ospiti che fanno parte del mio rifugio. Grazie di cuore.

Anonimo 9 febbraio 2011 09:47  

purtroppo in questi giorni, solo dispiaceri e dolori per i miei amatissimi vecchietti.Mi auguro che il dolcissimo Amy ( come lo chiamo io) possa trovare una casa e l'amore che merita un cane buonissimo come lui. Inutile dirti che nel cuore ho tantissima pena! Vorrei fare qualcosa per loro, vorrei aiutarli ma purtroppo mi sento così impotente...Un abbraccio con affetto.Grazie sempre per tutto.Chiara

Anonimo 16 luglio 2011 20:26  

cara amica mia, oggi Amy era molto provato, aveva forse dolore alle zampette posteriori e cedevano un pochino. L'ho visto ancor + dimagrito..sono molto preoccupata x lui! Ci vorrebbe una vera adozione del cuore. un forte abbraccio Chiara

Antebar 16 luglio 2011 23:38  

Mi spiace tantissimo, Chiara... spero sia un calo temporaneo, che possa ancora riprendersi un pochino, ma nelle sue condizioni è impossibile non preoccuparsi.
Pregherò per lui, promesso.

Anonimo 12 novembre 2011 20:07  

Amaranto, amica mia è un chiodo, magrissimo, ha le ossicine della schiena che si sentono; solo il colore del suo pelo confonde la magrezza.Proprio stamattina lo accarezzavo e il sentire questo scheeltrino arzillo, e vorace nonostante tutto mi ha provocato un dolore fortissimo. Xchè dopo una vita in canile anche la malattia?cosa hai fatto Amy x ricevere tutto questo?E' un cane buonissimo, educatissimo, non sporca MAI il box, affettuoso e tenerissimo. X noi volontarie tutti i cani sono nostri, li amiamo alla follia e piangiamo di gioia x le adozioni e di dolore quando si ammalano o volano sul ponte. Noi volontarie non abbiamo un solo cane, ma tutto il canile e li amiamo allo stesso modo. Aiutiamo Amaranto x favore merita davvero di vivere i suoi gg in una casa calda. Un abbraccio Chiara

Anonimo 9 dicembre 2011 11:55  

amaranto è bellissimo...perchè non lo adotta nessuno??

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP