[NON C'È PIÙ] GINKO, uno sguardo che buca l'anima

>> martedì 8 aprile 2014

BOLOGNA
Ginko non c'è più.
Ginko, sequestrato per maltrattamento assieme ai suoi 30 fratellini, ha bisogno di trovare una mamma speciale: che lo ami, che lo accolga nella sua vita, che gli voglia bene per il cane che è, ovvero un cane un po' timido, un cane che ha paura di tornare ad amare, un cane da cui sicuramente i primi mesi non ci si deve aspettare che faccia le feste quando rientri a casa; non è espansivo, ma introverso, ha bisogno della sua routine, e ha bisogno di tanta calma e attenzione... è un cane che solo una casa potrebbe migliorare. Ginko va d'accordo con tutti, maschi, femmine... ciò che gli serve è solo una vita vera. Una casa, un buon pasto, un buon cuscino... e tanto, tanto amore. Accogliete Ginko nelle vostre famiglie, non ve ne pentirete sicuramente... lui farà progressi, e sarà impossibile non amarlo.
Ginko è un meticcio belga di taglia grande nato nel 2001 (età presunta). Si trova al Canile di Castiglione dei Pepoli (BO), ed è adottabile in tutto il Nord e Centro Italia; no box, no catena. Per informazioni: canilecastiglionedeipepoli.it.

1 commenti:

Antebar 23 ottobre 2015 02:47  

Tutti voi cani avete occhi incredibili, ma i tuoi erano indimenticabili.

Buon viaggio, bellissimo gigante.

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP