[NON C'È PIÙ] CIAK, la sua famiglia lo ha lasciato dopo dieci anni

>> mercoledì 4 marzo 2015

MILANO
Il povero Ciak non c'è più.
19 agosto: Basta guardare le ultime foto di Ciak per vedere la grande differenza con la prima: anche se tristissimo e avvilito, nella prima conservava la sua fierezza, mentre oggi è solo l'ombra di sé stesso. Sopravvissuto di recente a una torsione di stomaco, il nostro Ciak ha una brutta insufficienza renale che lo sta consumando; l'unica cura per lui è il cibo specifico e l'amore. Facciamo questo appello accorato nella speranza che un'anima generosa e sensibile lo prenda con sé per fargli dimenticare l'abbandono e farlo sentire ancora amato e curato. Non sappiamo cosa il destino abbia deciso per lui, ma possiamo fare in modo che la sua vita sia ancora degna di essere vissuta.



Ciak è un tenero pastore tedesco che ha visto crollare tutta la sua vita in un attimo: oggi, dopo dieci anni, è stato portato in canile. Questa notte sarà solo e tristissimo; la sua famiglia l'ha lasciato per sempre. Ciak è molto buono, è anziano, non merita di finire i suoi giorni chiuso in un box; la sua è una vera adozione del cuore. Speriamo che ci sia presto una persona generosa che gli apra il suo cuore e lo porti a casa con sé per sempre.
Ciak è nato nel 2003 e si trova al rifugio della Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Segrate (MI), in via Redecesio 5/a. Per informazioni: www.legadelcane-mi.it.

1 commenti:

Antebar 20 dicembre 2015 00:53  

Ciak si è spento la mattina del 19 dicembre. “Ciao, patatone sfortunato, a noi resta il rimpianto di non averti trovato una casa” scrive la volontaria che fino all'ultimo si è spesa per lui.

Ciao, splendore. Hai sofferto tanto, nel corpo e nello spirito.
Riposa ora. Riposa e sogna solo cose belle.

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP