FIOCCO, volpinetto orbo e sfortunato: non c’è pace per questo povero nonnino!

>> martedì 26 giugno 2018

MILANO
La storia di Fiocco è veramente molto triste: arrivò in canile quando aveva meno di un anno, era malconcio. Aveva perso un occhio a causa di calci e botte che aveva ricevuto da alcuni ragazzini sadici.

Questo non ha mai intaccato, però, la sua fiducia negli esseri umani né il suo buon carattere. Poco tempo dopo fu adottato da una coppia vicino Milano e andò a vivere con un’altra volpinetta come lui, e divennero attaccatissimi l’uno all’altra. Come spesso accade, però, al momento in cui la coppia decise di separarsi, anche i due cani vennero separati e quello per lui fu un grande dolore. Qualche tempo dopo venni a sapere che chi teneva Fiocco non poteva più prendersene cura: il piccolo era solo tutto il giorno e stavano cercando urgentemente di darlo via.

Così, Fiocco finì in stallo presso una volontaria molto generosa, alla ricerca di una nuova casa. La nuova casa non tardò molto ad arrivare, Fiocco è un cane simpaticissimo e buonissimo e conquista tutti. Ma ora, purtroppo, dopo alcuni anni, anche questa famiglia ha manifestato l’impossibilità di tenerlo per sopraggiunti gravi motivi familiari. Non possono tenerlo un giorno di più…

Fiocco ormai ha più di 11 anni. Sta tornando in stallo dalla volontaria che lo aveva già ospitato, ma lei non potrà tenerlo per molto. È sano, vaccinato, microchippato. La proprietaria attuale lo descrive così: “È socievole con le persone, con i bambini, non si stacca mai dal proprietario e lo segue ovunque. Ama ancora correre e giocare, gli piacciono i pezzetti di frutta che prende come premio. Non ama uscire con la pioggia o farsi il bagnetto, ma dopo averlo fatto è felice. Pesa 10 kg ed è molto comunicativo, sa sempre farsi capire se è triste, o se non sta bene”. E ora Fiocco ha bisogno di una nuova casa, di nuovo. Ma stavolta deve essere per sempre.

Si trova a Milano, ma per ottime adozioni siamo disposti a spostarlo. Per informazioni e adozione: Loredana 393.6095360 - cuoredicane@gmail.com. Prego tutti di diffondere e pubblicare ovunque l’appello di Fiocco, volpinetto orbo e sfortunato. Grazie.

0 commenti:

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP