[NON C'È PIÙ] CINDY, un tentativo disperato per lei

>> lunedì 22 dicembre 2014

TORINO 
Cindy si è spenta il 9 gennaio 2017. 
Cindy è stata trovata nei boschi tantissimi anni fa, quando era solo una cucciolina; ora di anni ne ha 13… e indovinate dove ha vissuto per questi lunghissimi, infiniti anni?!? In canile!!! Nessuno l’ha notata, nemmeno da giovane, perché l'essere umano troppe volte si ferma all'apparenza: lei non è bellissima e l'attenzione è stata sempre richiamata dal box a fianco, dove c'era un cane più bello, più simpatico, più buffo e più scodinzolante... Così lei è rimasta sempre lì, ma non possiamo e non vogliamo arrenderci a vederla morire in canile, come è accaduto al suo compagno di gabbia! È vero, il suo carattere è particolare, è molto timida e paurosa e forse dopo tutto questo tempo si è arresa al canile; forse pensa tra sé e sé “perchè fare la simpatica o la dolce se nessuno mi vuole?” Ma noi non possiamo non provare a trovarle una casa almeno per il suo ultimo periodo di vita! Servirebbe qualcuno che le faccia cambiare idea, che la ami e la accetti per come è, che abbia tanta pazienza per vincere le sue paure e farle capire che nel cuore di qualcuno c'è un posto anche per lei, in modo che Cindy, istante dopo istante, ora dopo ora, si abitui a una casa calda, alle carezze e fiorisca capendo che la vita non è grigia.
Cindy è molto paurosa, per cui le persone che vorranno provare ad adottarla dovranno farlo con l'idea di conquistare la sua fiducia con pazienza e, soprattutto, di compiere un gesto d'amore talmente puro da non aspettarsi nulla in cambio, se non la serenità di un'anima reclusa per troppi anni. Prendere un cane giovane, bello e coccolone è facile, prenderne uno anziano e magari anche timido come lei è un gesto divino, di amore puro!
Si trova al rifugio della Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Torino, in via Germagnano 9.

1 commenti:

Antebar 1 maggio 2017 16:53  

Dalla pagina fb della LNDC-Torino:

“Ieri, lunedì 9 gennaio, purtroppo ci ha lasciati anche la Dolce Cindy. Ormai anziana, ultimamente andava peggiorando proprio per via degli acciacchi dovuti all'età e alla fine il suo corpo ha deciso di non lottare più e lasciarsi andare. La tua casa ormai era il rifugio e anche se questo è davvero triste, qui avevi le tue abitudini, la tua sicurezza e tante persone che ti amavano e si prendevano cura di te... ci mancherai e mancherai al tuo amico Rex.”

https://www.facebook.com/172184186136148/photos/a.553507978003765.1073741831.172184186136148/1340189762668912/?type=3&theater

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP