[NON C'È PIÙ] BOND rischia di morire in canile, cerca stallo o adozione urgentissimi!

>> venerdì 30 maggio 2014

BOLOGNA
Il povero Bond non c'è più.
Bond è arrivato in canile circa due settimane fa: il suo proprietario ha deciso di disfarsi di lui e di altri tre cani, anziani quanto lui e altrettanto bisognosi. Così, in blocco, ha rinunciato ai suoi quattro cani anziani; nel momento del bisogno li ha portati in canile come sacchi della spazzatura, abbandonati al loro destino... lasciandoli a morire.
Bond da qualche giorno è in clinica, stiamo facendo questo appello disperatamente perché la sua scheda clinica è terribile. Quando lo abbiamo portato era paralizzato al posteriore, crediamo sia qualcosa di neurologico. Facendogli esami abbiamo scoperto avere masse al fegato e al pancreas (ma non sappiamo se benigne o maligne), ha segni di pancreatite cronica, ha un ispessimento della parte esterna dello stomaco e dei noduli alla prostata. Abbiamo visto che sta in piedi, ma ovviamente non cammina e il posteriore è paralizzato. Per chi se ne prenderà cura sarebbe ideale fare castrazione, detartrasi e asportazione milza. Filaria e leishmania negativi ed esami del sangue piuttosto in ordine nonostante tutto ciò che ha. Va d'accordo con tutti i cani e stiamo cercando DISPERATAMENTE stallo o adozione. Si tratta di adozione del cuore... per non farlo morire in canile. Chiunque abbia un posticino per lui, vi prego, fatevi avanti. Bond ha urgente bisogno di voi.
Bond è un meticcio di taglia medio-contenuta ed è nato nel 2000 (età presunta). Si trova a Calderara di Reno (BO) ed è adottabile solo in Emilia Romagna; cerca stallo preferibilmente a Bologna. Per informazioni: www.canilecalderaradireno.it.

1 commenti:

Antebar 9 giugno 2014 19:58  

Non aggiungo altre parole a quelle dei volontari sulla loro pagina facebook:

https://www.facebook.com/canile.calderaradireno

“Bond è volato via. Inutile fare commenti. Questo cane è morto solo, in clinica, senza il proprietario che ha deciso di disfarsi di lui - sarebbero bastate due settimane in più di amore. Cosa gli costavano? Ciao Bond, non abbiamo fatto in tempo e conoscerti bene... ma nel nostro piccolo... ti abbiamo voluto bene. Vola sereno... siamo certi che nel tuo cuore c'è ancora quel padrone che senza scrupolo ti ha abbandonato in canile.”

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP