[NON C'È PIÙ] ALICE, i suoi occhietti dolci non hanno mai visto il mondo fuori dal canile

>> venerdì 8 aprile 2016

NAPOLI
Alice si è spenta il 31 agosto 2016.
Nonna Alice è arrivata al Rifugio insieme alla sorellina Helen. Era piccola, troppo piccola per ricordarsi com’è fatto il mondo fuori dal cancello del canile. È il Rifugio l’unico mondo che conosce. Ed è un mondo triste, monotono: i giorni si susseguono tutti uguali, ogni tanto qualche visitatore intenerito dai suoi occhietti dolci le concede qualche carezzina, ogni tanto alle solite crocchette viene aggiunta un po’ di carne in scatola. Così è trascorsa la vita di Alice, scandita dai ritmi invariabilmente uguali del Rifugio. La vita della sorellina Helen, invece, si è prematuramente spezzata a causa di una gastroenterite fulminante, e chissà, forse lei è stata più fortunata di Alice. C’è tutto un mondo fuori di qui che lei probabilmente non conoscerà mai, ci sono i prati verdi su cui fare lunghe passeggiate, cibo saporito, persone da amare e da cui essere amati, cucce calde in cui spaparanzarsi, c’è la vita, e c’è il senso, le ragioni per cui viverla… ma tutto questo, Alice, non lo sa… e ormai, non le resta più molto tempo per scoprirlo.

Alice, nata nel 2004, è di taglia media e ha un carattere timido e affettuoso. Si trova a Napoli presso il rifugio La Fenice ADLA, è chippata, vaccinata e sterilizzata, ed è adottabile previo colloquio pre-affido e firma del modulo di adozione.

1 commenti:

Antebar 23 maggio 2017 21:59  

Alice, ci sono troppe cose che non hai potuto conoscere e amare. Troppe.
Cuori dolci come il tuo meriterebbero solo gioie e attenzioni. Prego che tu possa trovare le une e le altre in un mondo migliore di questo.

Addio, stella lucente.

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP