[ADOTTATO] ANZIANO, gli occhi intrisi di dolore: richiesta di aiuto per quello che gli resta da vivere

>> sabato 13 dicembre 2008

CANILE DI SGURGOLA (FROSINONE)
Adottato!

Guardare negli occhi Anziano è come aver timore di romperlo, di farlo soffrire ulteriormente, di avvolgerlo ancora e ancora nelle mura della sua cella che sembrano stringerlo in una morsa…
Il suo sguardo è una straziante richiesta di aiuto, spappola il cuore, fa tremare lo spirito. Anziano sembra un caso senza speranza. Almeno lui, ormai, non ce l'ha più e chissà se le ha mai fatto compagnia…
Anziano è datato 1998, taglia medio grande, indole dolcissima, tenera, rassegnata. Intorno a lui solo mura, qualche vago raggio di sole, una coperta che amorevolmente gli hanno sistemato i volontari, e lui non ha mai osato chiedere di più… Sembra gli basti, ma i suoi occhi celano un dolore più intimo, una richiesta di un pochino di amore che forse non ha mai conosciuto pienamente e che ha assaporato solo tramite le calde carezze dei volontari. Nel canile di Sgurgola, dove è recluso da anni, era stato precedentemente spostato dai vecchi gestori perchè quasi sbranato dai suoi compagni di box, sottoposto, poi, a cure antibiotiche per un orecchio gonfissimo quasi andato in cancrena. Si stende piano Anziano sulla sua umida panca, nel freddo delle giornate invernali e nel gelo, che, oltre a trapassargli le ossa, gli ghiaccia il cuore cristallizzando ritmicamente le sue giornate. Ormai, sempre più spesso, non riesce quasi più ad alzarsi, e quando tenacemente si trascina per fare capolino fuori dalla sua cella, cammina lentamente, portando addosso tutto il peso del suo misero mondo, adagiando il suo musino nel palmo della tua mano e socchiudendo gli occhi al tepore delle carezze. Quando proprio non riesce a sollevarsi lo si prende in braccio e lui sembra abbracciarti con le sue flebili forze, nascondendo il muso sul tuo petto. Lui ringrazia sempre, con la sua saggezza calma e la sua bontà infinita. Procede a stento Anziano, il tempo scorre inesorabile. Vi prego, aiutatemi nella sua adozione. Ambra 393/1118032
Per info e adozioni scrivere a adozioni@associazionecanililazio.it e contattate Jitka 3341707560 (ore 16-20) oppure 328/6171490- Micaela (cell. 340-6823363 dopo le ore 18.00), Cristiana (339-6094625), Cristina (339-1232073).

1 commenti:

Sissicla 13 dicembre 2008 22:35  

E' per me un dolore vedere che cani come Anziano non hanno mai avuto una possibilità e hanno perso ogni speranza...
Mi auguro con tutto il cuore che possa chiudere la sua esistenza terrena tra le braccia amorevoli di un amico umano, anche se per poco tempo.
Io te lo auguro davvero, dolce Anziano...

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP