[NON CI SONO PIÙ] KELLY e NERINO, mamma e figlio vecchini, da sempre nello stesso recinto

>> martedì 4 giugno 2013

ROMA
Anche la povera Kelly si è spenta in canile.

Novembre 2014: Nerino non c'è più, aiutiamo almeno la sua mamma! Kelly ha perso l'unica cosa che aveva... suo figlio. Nessuno vuole portarsela a casa? È piccola, è anziana... forse questo sarà il suo ultimo inverno, sicuramente in canile non ce la farà. Guardate il suo musetto e i suoi occhi: non potete non aiutarla a trovare un po' di serenità! Cerca adozione in una famiglia senza altri cani o al massimo con un altro cane anziano molto mite e di piccola taglia, perché è terrorizzata da tutto.

1° luglio - Scrive Loredana: “Per loro nessuna chiamata... certo me lo aspettavo, ma ogni volta che questo accade la delusione è cocente, pensando a loro lì, in attesa di un’altra stagione torrida, delle prossime piogge e del prossimo inverno... giorno dopo giorno, aspettando l’unica cosa che possa liberarli... la morte. L’occhio di Nerino è quasi guarito, Kelly sta facendo la cura per la leishmaniosi e sta meglio. Vi prego, datemi una mano a far girare l’appello.” 

Erano arrivati in canile circa 13 anni fa, una cagnolina spaurita con i suoi cuccioli di pochi mesi. Appena abbandonata dalla sua famiglia, giovanissima alla sua prima (e unica) cucciolata. Lei si chiama Kelly e ora ha circa 14 anni; dei suoi cuccioli ne è rimasto solo uno... alcuni sono stati adottati, altri non ce l’hanno fatta, ma lei e il piccolo Nerino sono ancora lì, giorno dopo giorno, con il freddo e il caldo, la pioggia, la neve o il sole torrido, da sempre nello stesso recinto.
Ora Kelly si è ammalata di leishmaniosi, è vecchina e debole, mentre Nerino ha perso la sua vivacità e, da quel cucciolo furbetto che era, è diventato anche lui un vecchino... le analisi di Nerino sono buone, ma ha una ferita all’occhio che non riesce a rimarginarsi perché lui continua a strofinarla. Kelly è sterilizzata, vaccinata, microchippata, e pesa circa 12 kg; Nerino è vaccinato e microchippato, più o meno della stessa taglia della mamma. Lei è più affettuosa, lui è molto più pauroso dato che non ha conosciuto in vita sua altro che il canile.
Dovrei fare un annuncio straziante, perché tale è la loro condizione e tale è stato il loro destino, ma le parole servono a poco... forse le immagini parleranno per questi due cagnolini, e convinceranno qualcuno ad aprire loro il proprio cuore e la propria casa. Si trovano in provincia di Roma, e cercano adozione a Roma e centro nord Italia. Per informazioni: cuore-di-cane.blogspot.it.

4 commenti:

Antebar 2 novembre 2014 21:07  

È una notizia tristissima, da spezzare il cuore. Prego e spero che ci sia almeno un raggio di luce per la povera, piccola Kelly.

Ciao Nerino, veglia sulla tua mamma.

Maria Laura Zavagno 26 agosto 2015 11:08  

Ciao Barbara, ho chiesto di Kelly e purtroppo si è spenta in canile lo scorso inverno... Ha raggiunto Nerino... Che tristezza, speravo tanto che almeno lei conoscesse amore e libertà, invece... Adottate i cani e gatti anziani, non scartateli, sanno dare molto più amore di quanto immaginate....

Antebar 27 agosto 2015 03:18  

Credimi, sapere di Kelly mi ha amareggiato come poche altre volte. Lei e il suo figlioletto erano piccoli e bisognosi, il solo guardarli e saperli in canile spezzava il cuore. È terribile che si siano spenti lì, tutti e due.

Addio, piccolini. Spero che il Cielo vi abbia accolto meglio di questa terra.

Andrea Guaraglia 27 agosto 2015 21:37  

NERINO E KELLY; CHE IL CIELO VI ACCOLGA E VI ACCOMPAGNI IN UNA VITA NUOVA E FELICE.

GUARDATECI DALL'ALTO.

UN BACIO.

TERESA

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP