[ADOTTATO] PIERO, 14 anni di cui 10 passati ad agonizzare in canile

>> sabato 21 maggio 2011

FIRENZE
27/2/2012: Piero resterà con la volontaria che l'ha accolto! Dopo mesi e mesi in cerca di adozione il gruppo Oipa Firenze, grazie alla disponibilità di una volontaria ha deciso di mantenere Piero per non fargli cambiare di nuovo ambiente, e lasciarlo in quella che lui ha deciso essere casa sua... Piero costa all'associazione 150 euro al mese di farmaci perciò chi volesse contribuire al suo mantenimento e alla sua felicità può inviare un'offerta a:
c/c postale n° 43 03 52 03 intestato a OIPA Italia – CAUSALE OIPA FIRENZE

Agosto 2011: Mi segnalano che Piero ha avuto una recente ischemia, che l'ha reso un po' traballante e con la testa spesso inclinata nell'arco della giornata. Potete vedere alcuni suoi video su YouTube.

Piero è un dolce meticcio da caccia salvato in extremis dal canile, dove agonizzava da 10 anni sul cemento bagnato in attesa solo di morire... i suoi occhi ci urlavano la sua rassegnazione e il suo dolore... Ora Piero è fuori dall’inferno, ma ha urgentemente bisogno di un posto caldo; è anziano ma buonissimo, provato dalla lunga detenzione ma negativo alla filaria e alla leishmania, è ancora pelle e ossa ma si sta rimettendo, è abituato al guinzaglio, coccolone, disposto a credere ancora agli esseri umani... regaliamogli un sogno!
Piero ha circa 14 anni, è sterilizzato e non ha problemi di convivenza coi gatti. Si trova in provincia di Firenze. Per informazioni: progettootello@oipafirenze.it - www.oipafirenze.it.

4 commenti:

Anonimo 19 agosto 2011 17:51  

c'è un nuovo anuncio su kijiji firenze, Piero ha avuto un'ischemia, penso cerebrale, ci sono rimasto malissimo.
Ci sono alcuni video su youtube "piero oipa firenze", cammina con la testa un po' storta, ma è bellissimo e dolcissimo, anche se tanto sfortunato.
E' in una casa, speriamo trovi un po' di pace.

Antebar 20 agosto 2011 00:14  

Ti ringrazio tantissimo per la segnalazione; ho provveduto subito ad aggiornare e a evidenziare, sperando che il suo appello riprenda a circolare in rete. Povero, dolce Piero!

Ancora mille grazie

Barbara

Anonimo 1 novembre 2013 13:23  

mi ha scritto la volontaria che ha adottato Piero, purtroppo non è una buona notizia....

"ciao alessio, è passato un pò di tempo da quando ci siamo sentiti, ma volevo avvisarti che il nostro pierino ci ha lasciati, ha lottato come un leone ma alla fine si è arreso, con dignità.... è stato un grande, un grande cane, lo ricorderemo per sempre...
un saluto
sabrina
ps ti allego la sua ultima foto"

In questa foto del suo musetto dolcissimo sembra che pianga dall'occhio destro....anche se non l'ho mai visto Piero mi era veramente rimasto nel cuore...gli ultimi due anni lo hanno ripagato di tutte le sue sventure, ciao piccolo

Antebar 2 novembre 2013 00:03  

L'importante è che Piero abbia conosciuto l'amore vero, e poco conta che la sua felicità sia stata breve. Anche solo un'ora in famiglia l'avrebbe ripagato di un'intera vita di privazioni.

Grazie del messaggio ♥

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP