[ADOTTATO] PICCHIO: vecchio, cieco e timido

>> giovedì 26 maggio 2011

ROMA
Picchio è stato adottato!!!
Dopo 11 anni di convivenza con la sua unica e adorata padrona, Picchio finirà in canile. La mamma umana, che soffre del morbo di alzheimer, è meglio chiuderla in un istituto e lui è solo un peso. Per ora si occupa di lui una vicina che una volta al giorno gli porta da mangiare, ma il resto della giornata è solo. E' stato chiesto ai familiari un po' di tempo per dare una possibilità a questo povero cane che ha già subito il grande trauma dell'abbandono della sua amata padrona; hanno dato un mese di tempo perché la casa è stata già messa in vendita.
Picchio ha 11 anni, ha un occhio cieco e anche dall'altro ci vede poco; in tutta la sua vita ha conosciuto poche persone e non è mai uscito da quel giardino se non per andare dal veterinario, ecco perché è timido, ma quando ti conosce diventa un gran coccolone. Ho un mese di tempo per lui, poi finirà in un canile della provincia di Roma (non commento le condizioni del canile per non ricevere una denuncia).
Grazie da un povero vecchio cane.

2 commenti:

Jacobus Moser 17 agosto 2011 11:15  

PICCHIO. Quante volte ho avuto le lacrime agli occhi postando il suo appello! Ne avevo fatto quasi un "caso personale". Oggi gioisco, e nel blog pubblicherò solo la bella notizia. Le preoccupazioni da domani torneranno, nuovi drammi, nuove situazioni... ma intanto Picchio ha una casa, e qualche volta anche noi possiamo sentirci meno inutili

Antebar 17 agosto 2011 22:11  

Anch'io lo avevo particolarmente a cuore! Quando ho ricevuto l'e-mail della volontaria di riferimento che mi diceva di rimuovere l'appello, quasi mi son messa a ballare dal sollievo e dalla gioia :)

Un saluto e grazie infinite per il sostegno a Picchio!

Barbara

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP