[NON C'È PIÙ] Una mano sul cuore per OLIVER, un vero matusalemme!

>> venerdì 3 luglio 2009

MILANO

Oliver è volato via.
Oliver fa davvero tenerezza, è vecchissimo, un po' sciancatino eppure è ancora tutto felice quando riesce a uscire dalla sua prigione anche solo per dieci minuti. Quando lo porti fuori e lo guardi nei suoi grandi occhi profondi, intensi, dolci e malinconici vorresti davvero che anche lui conoscesse una famiglia per quel che gli rimane da vivere. Qualcuno che gli faccia un bagnetto, lo coccoli e lo faccia sentire felice. Eppure non sai se ce la farà, se sarà uno dei cani anziani che ce la faranno a non morire in canile. Noi ci proviamo perché Oliver si merita un po' di gioia. La foto in cui sta camminando, di spalle, gliel'ho fatta per farvi vedere quanto è magrino e storto... ogni tanto gli cede una zampa.
Oliver si trova in un canile alle porte di Milano.

2 commenti:

Antebar 1 novembre 2010 23:29  

Oliver, non ho parole. Somigliavi tanto al mio Billy che in questi giorni non sta affatto bene... eri stortarello e "sciancatino" proprio come lui, e ora più che mai mi rendo conto di quanto il mio nonnino, comunque vada, sia stato fortunato.

Buon viaggio, dolce cagnolone.

laura.solza 2 novembre 2010 07:31  

Un altro angelo che non ha conosciuto il calore di una casa....che tristezza, Barbara...mi spiace per Billy, fammi sapere...questi nostri vecchietti, adorabili, desiderosi fino in fondo di amore...Coraggio, popolo del web, non lasciamoli languire in un canile...e soprattutto morire...facciamo spazio, nel nostro cuore, a questo tipo di amore così pulito, fedele, disinteressato... chi ha un vecchietto sa cosa significhi devozione...fino all'ultimo respiro...un abbraccio grande, Barbara e a tutti quelli che amano i nostri pelosetti!

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP