BILLY, 14 anni, sa bene cosa ha perso... e tutto in una sola notte...

>> martedì 16 maggio 2017

ROMA
Lo so, Billy, per te dovrei fare un appello diverso. Un appello che sia adatto ad un cane di 14 anni, ma con te non è così semplice! Ti guardo e già mi viene da sorridere! Sei di una simpatia unica, una voglia di giocare pari a quella di un ragazzino e per questo mi è davvero difficile ricordare che hai 14 anni! Billy il “pagliaccio” della Fondazione!
Eppure… io che ti conosco bene ho capito che tu cerchi solo di farti amare utilizzando l’unica arma che conosci: la simpatia, il tuo meraviglioso carattere avvolto da un corpo buffo, soffice, da un’aria sognante e da una coda scodinzolante! Questo è il Billy che si presenta al mondo, ma poi… quando i riflettori si spengono, ecco che il comico Billy si trasforma e lascia trasparire tutta l’angoscia che lo attanaglia! Tutti i suoi 14 anni gli pesano addosso come un macigno perché sa che anche questa volta la sua rappresentazione non ha sortito l’effetto voluto, sa che nessuno si è innamorato di lui al punto da toglierlo dalla gabbia e portarlo a casa al calduccio. E Billy resta lì, in quella casa fatta di sbarre, in quel luogo dal quale esce per fare qualche sgambata, per fare qualche foto, per vedere come si comporta con i gatti o, se è fortunato a fare il buffone per qualcuno che sembra interessato a lui… Sembra, perché Billy è bello, perché i bimbi si innamorano a prima vista di lui e lui di loro! Ma Billy è anziano! Chi vuole un cane anziano? E lui, torna dietro le sbarre… Tradito ancora una volta, umiliato ancora una volta! Resta lì, con la speranza che la prossima volta sarà quella buona e attende…
Non vi ho detto che Billy è nato e cresciuto in casa, non vi ho detto che Billy aveva una mamma che lo adorava. Non vi ho detto che Billy una casa ce l’avrebbe ancora se la terra non avesse tremato! Ecco il vero Billy… un cane padronale abituato alle coccole, agli abbracci della mamma. Un cane che viveva per rendere felice la sua mamma, per giocare con i bimbi di casa… i bimbi che lui tanto ama e ora non vede più…
Riesco a trasmettervi quale possa essere la disperazione di questo cane? Riuscite a immaginare cosa significhi perdere tutto in una notte? Perdere gli affetti, perdere la propria cuccia, perdere la mamma! Aprire gli occhi e vedere solo sbarre! No, non basta: aprire gli occhi, vedere solo sbarre e… avere 14 anni! Quale speranza per Billy? Forse un angelo, perché solo una persona speciale può accorgersi che lui non è solo il cane di 14 anni! Solo un angelo può capire, sentire che Billy è un essere vivente che sta soffrendo più di quanto possa soffrire un cucciolo o un cane che non ha mai avuto una casa! Perché, a differenza loro, Billy sa bene cosa ha perso!
Billy è sanissimo, vaccinato e castrato; testato per la leishmania, è risultato negativo. Ha il microchip, è iscritto all’anagrafe canina e in possesso del suo personalissimo libretto sanitario. Sa andare a guinzaglio, conosce e rispetta perfettamente le regole di casa e convive pacificamente con ogni tipo di peloso che sia, cane o gatto, di qualsiasi taglia o sesso. Adora letteralmente i bambini, le coccole e le attenzioni, ma soprattutto… Billy è bontà allo stato puro. Saranno sufficienti questi pregi per far dimenticare i tuoi 14 anni? Io sinceramente non lo so… quello che so è che TU puoi cambiare il destino di Billy. TU puoi toglierlo da quella gabbia e dargli una vita degna di essere definita tale… solo TU, angelo.
Billy è un incrocio barbone di 14 anni, taglia media (18 kg). Si trova a Roma presso la Fondazione Prelz ed è adottabile in tutto il centro e nord Italia; saremo direttamente noi, con nostro mezzo privato, a condurlo da te, con tempistiche molto brevi. Per ulteriori informazioni manda una mail di presentazione dettagliata e comprensiva di un tuo recapito telefonico a Monica all'indirizzo moiacom@yahoo.it; solo se impossibilitato a scrivere, chiama il 338.5923120. GRAZIE DI CUORE! Per saperne di più su di noi e visionare subito altre foto di Billy, consulta il nostro sito www.amiciconlacoda.com.

0 commenti:

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP