[NON C'È PIÙ] GRUGNO, pitbull buonissimo, cerca vecchio o nuovo padrone

>> domenica 2 gennaio 2011

MILANO
7/8/2012: Il dolce Grugno è stato accompagnato al Ponte.
Maggio 2012: Al povero Grugno è stata diagnosticata la leucemia. C'è qualche cuore generoso che vuole offrirgli il suo amore per il tempo che gli resta da vivere?

Grugno, pitbull nero con una stella bianca sul petto, è stato accalappiato a Cologno Monzese l'11 agosto 2010. Ha il tatuaggio 31 MI 1954 ben leggibile sull'orecchio destro, ma non siamo riusciti a risalire al proprietario. Grugno è un cagnolotto molto buono, non giovane, dovrebbe avere circa 10 anni. Speriamo di trovare il suo padrone, qualcuno lo conosce? Qualcuno lo sta cercando? Lui spera tanto di trovare presto il suo padrone, se ne vale la pena, oppure di trovarne uno nuovo con cui vivere serenamente, amato.
Si trova nel rifugio della Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Segrate (MI), in via Redecesio 5/a, aperto tutti i giorni dalle 9,30 alle 12,00 e dalle 14,30 alle 17,00; è adottabile a Milano e provincia, oltre che a distanza. Per informazioni e adozione: tel. 02 21 37 864 - legadelcanemi@fastwebnet.it - www.legadelcane-mi.it.

4 commenti:

Anonimo 3 gennaio 2011 11:01  

CARA LAURA HAI RAGIONE,GRUGNO E' DI UNA DOLCEZZA DISARMANTE.QUANDO TI FERMI DAVANTI AL SUO BOX SI ALZA E APPOGGIA LE SUE ZAMPOTTE SULLE TUE MANI. TI SCIOGLI CON LA DOCLEZZA DI UN CANE APPARTENENTE AD UNA RAZZA DEFINITIVA "AGGRESSIVA".LUI COSì BUONO,QUANDO SEI CON LUI TI DA TANTISSIMI BACINI E CERCA IL CONTATTO FISICO..MERITA DAVVERO DI AVERE UN'ALTRA POSSIBILITA'.UN BACIO GRANDISSIMO CHIARA

Anonimo 26 maggio 2012 15:12  

ciao Barbara, il ns dolce Grugno è apatico e triste, forse avrà dolore, mangia con poco appetito e sembra volersi lasciare andare alla trsite vita che + di una cella non ha saputo donargli. Adesso anche la malattia...Spero ci sia davvero qualcuno che abbia un cuore così grande da adottare un cane come lui. Un abbraccio Chiara

Antebar 8 agosto 2012 00:45  

Le parole di Tullia:

"Ciao Grugno, nessuno ha risposto al tuo S.O.S., nessuno ha voluto offrirti il suo cuore per accompagnarti in questi ultimi mesi.
Non importa, sei stato amato ed accudito da tutti i volontari e oggi ti abbiamo accompagnato al ponte.
NON SEI ANDATO VIA SOLO, C'ERA CHI TI ACCAREZZAVA."


Buon viaggio, cagnolone...

Anonimo 9 agosto 2012 10:12  

addio angelo dolcissimo, spero di cuore che tutto l'amore dei volontari abbia tamponato il dolore immenso di non aver potuto vivere in una vera famiglia. :-( Chiara

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP