FLASH: vecchi e stanchi, i lupi del canile sperano ancora...

>> venerdì 5 dicembre 2008

MILANO
Adottati i cani Agata, Dick, Lupus, Mattia, Nando, Ramon e Vittorio; Ciccio vive con una volontaria, ma cerca ancora casa. Sonny è stato trasferito in un ottimo rifugio.
Tino e Marcus, invece, non ci sono più.

Flash spera ancora.
Inutile raccontarsi le favole. Molti dei cani che vi presentiamo qui moriranno soli nel box, dietro le sbarre, dopo una vita di indifferenza. Perché non sono giovani, non sono di piccola taglia, non hanno un aspetto speciale. Sono solo meticci di pastore tedesco, cani che il destino randagio ha voluto avessero un aspetto che "non colpisce", che quasi tutti trovano "comune". Ecco perché hanno passato una vita in gabbia senza colpe e molti di loro moriranno da soli in canile. Adesso fa freddo, loro sono quasi tutti anziani, hanno quasi tutti qualche acciacco. Cerchiamo persone speciali che ne adottino almeno uno, andando oltre l'età e la taglia. Meritano affetto anche loro e meritano di conoscere la vita, anche se forse solo per poco.
Della loro adozione si occupa, in canile alle porte di Milano, Giorgia tel. 348 92 64 039. rozz702000@yahoo.it.

1 commenti:

Antebar 18 febbraio 2012 00:00  

Il povero Marcus si è spento per un tumore al cervello... sarebbe stato un sogno saperli tutti adottati e felici, almeno nell'ultima parte delle loro vita.

Buon viaggio, tesoro.

Blogger templates made by AllBlogTools.com

Back to TOP